Seleziona una pagina

Mela rosa dei Sibillini 

Tra i frutti conservati per la stagione fredda le mele e le castagne hanno sempre rappresentano le principali risorse nell’area montana dei Monti Sibillini. 

La Mela Rosa risulta ancora particolarmente frequente nell’area dei Monti Sibillini, tra i 500 e i 1000 metri s.l.m. in diverse tipologie ed in varie forme, caratterizzate dal colore della buccia verde o gialla e sovracolore rosso più o meno intenso. Presentano dimensioni medio-piccole e picciolo corto. Si caratterizza per la polpa croccante, leggermente acidula, di colore bianco e dall’inconfondibile profumo aromatico.

 

Mettiti in contatto o vieni a trovarci

il territorio Arquatano custodisce una numerosa serie di antiche varietà colturali che lo rendono depositario di un importante patrimonio di biodiversità, alcune delle quali non ancora censite. La scarsa sensibilità nei confronti della tutela delle varietà locali, non solo della tipologia melo, ha seriamente messo a rischio, negli ultimi decenni, quelle preziose risorse della nostra agricoltura montana che ha il pregio di essersi sviluppata in armonia con le caratteristiche del territorio.

Zona Industriale di Pescara del Tronto
63096 Arquata del Tronto, A.P.
+39 3382259644

P. IVA 02343890444